BROKEN NATURE

È un grido di dolore, è la nostra natura ferita che coinvolge i pensieri del mondo del design, dell’arte e dell’architettura per trovare possibili soluzioni, per correggere comportamenti sbagliati e politiche selvagge. Non sarà facile ma, se ognuno coltivasse nuove abitudini, un pezzo importante di strada sarebbe già fatto per ricucire i rapporti con l’ambiente. Il resto lo suggeriscono progetti a volte poetici, altre provocatori e persino inquietanti, come installazioni suggestive e ritratti impietosi dell’unico mondo che potremo consegnare al futuro. Migliorarlo è un dovere di tutti. XXII Triennale di Milano, BROKEN NATURE, a cura di Paola Antonelli. Triennale Milano

www.facebook.com/VittoriaMorganti/videos/1136...