News

Nel SEGNO di LEONARDO

Nel SEGNO di LEONARDO e dei suoi lunghi soggiorni milanesi ritroviamo la famosa Vigna che gli regalò Ludovico il Moro nel 1498. All’epoca si trattò del riconoscimento per l’artista dell’Ultima Cena nel refettorio di Santa Maria delle Grazie, dall’altra parte della strada, l’attuale corso Magenta, che nelle intenzioni di Ludovico doveva diventare un quartiere residenziale abitato da una classe agiata, a lui fedele, come gli Atellani che ricevettero in dono la casa che oggi è possibile visitare. L’unica rimasta in piedi nei secoli. Ristrutturata nel Novecento con spirito progressista dall’architetto Portaluppi, i suoi eredi in occasione di Expo 2015 hanno aperto al pubblico la Casa e la Vigna, rinata con l’intervento istituzionale di enologi e del mondo universitario. Un museo che ha il merito di rendere indipendenti i visitatori con l’uso di audio guide smart e di app che raccontano le trame e i personaggi che hanno vissuto in questo luogo incantevole nel centro della Milano storica.

www.facebook.com/VittoriaMorganti/videos/4738...